Trompe l’œil 3D

L’ANAMORFISMO è un effetto di illusione ottica per cui una immagine viene proiettata sul piano in modo distorto, rendendo il soggetto originale riconoscibile solamente guardando l’immagine da una posizione precisa (anamorfosi: dal greco ana-mórfosis= forma ricostruita).

Il soggetto originale può essere una figura piana oppure un oggetto tridimensionale. Nel secondo caso, l’osservatore dell’anamorfismo percepirà la figura come tridimensionale.

Le opere in 3D vengono spesso realizzate in strada, sotto gli occhi degli spettatori che ne assistono alla nascita e vengono poi chiamati a partecipare attivamente alla performance artistica come veri e propri protagonisti: non sono visitatori di un museo o di una galleria d’arte ma semplici passanti
che diventano parte integrante dell’opera, che crea nello spazio urbano un dipingere suggestivo e fruibile da chiunque.

Il fascino di questa tecnica è ammirabile spesso nell’originalità dell’idea che muove la scena, nel dettaglio geniale che appare in un secondo momento, dopo l’impatto scenografico: una volta superato l’effetto sorpresa il dipinto invita a partecipare.

L’artista si esibisce in estemporanea in spazi aperti e questo tipo di opere in strada ha una versatilità tale da far nascere nel pubblico la curiosità e la voglia di averlo a casa propria o nel proprio locale;

il tema è pensato in occasione di un evento o dello spazio urbano circostante, per una manifestazione specifica o per pubblicizzare l’apertura o il prodotto di un locale, ogni pretesto è valido per far lavorare la nostra fantasia.


« 1 di 3 »

Performance artistica “Anche questo è un mestiere”


« 1 di 2 »

Performance artistica “Ninfe e ninfee”


Performance artistica “Sponge e Faber artista”


Performance artistica “Self service wine”


Trompe l’œil 3D “Pay attention: charming underground’s walk”


Performance artistica “Ask for your portrait”